push-3_b356c09a-1e6b-4084-af9a-07ccd0d8744d_1100x.webp
FuoriSalone_1650x275.jpg

Simon Tissot Dupont, fotografo di Napoleone III e autentico pioniere con uno spiccato senso per la bellezza, nel 1872, a soli 25 anni,

apre a Parigi il suo primo atelier di pelletteria.

I suoi bauli da viaggio personalizzati diventano ben presto un accessorio imprescindibile per le élite di tutta Europa. È così che alcuni negozi simbolo della fine del XIX secolo, come i Grandi Magazzini del Louvre, lo scelgono come fornitore e diverse importanti personalità dell’epoca, tra cui l’imperatrice Eugenia, ordinano presso di lui i loro nécessaire da viaggio.